Arriverà il 23 febbraio, Star, il nuovo brand di intrattenimento generale, che andrà ad arricchire il servizio streaming Disney+. Più emozioni, più intrattenimento e più drama, tutto in un unico posto.

La piattaforma, che da più di un anno riunisce il meglio di Disney, Pixar, Marvel, Star Wars e National Geographic, allarga ancora il suo pacchetto. Con Star, Disney+ vuole rivolgersi ad un pubblico più ampio e più adulto, con contenuti esclusivi e dedicati, nonché produzioni Star original. Per far si che l’esperienza di visione sia adatta a tutta la famiglia, il servizio di streaming introdurrà, proprio dal prossimo 23 febbraio, un sistema di parental control, per garantire una visione protetta per i più piccoli.

Star di Disney+: le produzioni originali

Durante la presentazione di Star, avvenuta il 16 febbraio, Disney+ ha svelato il suo ambizioso piano di produzioni originali, italiane ed europee. Per i più curiosi, spuntano i nomi delle produzioni italiane originali Star: Boris 4, Le Fate Ignoranti e The Good Mothers.

Torna quindi la troupe di René Ferretti, con la quarta stagione di Boris, serie ormai diventata Cult. Disney+ raccoglie la sfida di soddisfare i fan, diventati nel tempo sempre più esigenti, con 6 nuovi episodi della serie italiana, in arrivo su Star. I protagonisti de “Gli occhi del cuore” stavolta si scontreranno col nuovo mondo dell’intrattenimento dominato da: social, influencer e streaming. Scritta da Giacomo Ciarrapico e Luca Vendruscolo, con la regia di Giacomo Ciarrapico e Luca Vendruscolo, la serie è prodotta da Lorenzo Mieli.

Per l’Italia è in gioco anche Ferzan Ozpetek, per la prima volta nella serialità, con una storia in 8 episodi, tratta dal suo famosissimo film Le Fate Ignoranti, di ormai vent’anni fa. Regista e showrunner, Ozpetek sorprenderà il pubblico con un prodotto che risulterà tutto nuovo, anche per chi ha già visto il film. Durante l’evento di presentazione di Star, lo stesso regista ha affermato di voler omaggiare l’Italia con la sua nuova serie:

“In questa serie ci sarà molta italianità e molti di quegli elementi che hanno reso affascinante l’Italia nel mondo, dalla luce, alle opere e tanto altro. Sono sicuro che sarà anche un’occasione di rinnovamento per me e per il mio lavoro”

Con The Good Mothers invece, Star si tinge di crime, con una nuovissima serie che mostra la ‘ndrangheta dal punto di vista delle donne. La serie, unica nel suo genere, è prodotta da Juliette Howell e Tessa Ross, per House Productions e Mario Gianani e Lorenzo Gangarossa, per Wildside. Scritta da Stephen Butchard, vincitore del BAFTA, è basata sul libro del giornalista Alex Perry.

E ancora: Love, Victor, dall’autore di Tuo, Simon, GodFather of Harlem e Solar Opposites, dal co-creatore dell’irriverente Rick e Morty, sono solo alcuni dei moltissimi titoli proposti da Disney+.

Disney+ punta in alto e, ai suoi milioni di abbonati nel mondo, dal 23 febbraio proporrà con Star ancora più titoli, contenuti e produzioni, per tutti i gusti.

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email