google.com, pub-5550559999033343, DIRECT, f08c47fec0942fa0

L’intelligenza artificiale sul grande schermo del cinema

Da alcuni ammirata e da altri temuta l’intelligenza artificiale è da qualche anno diventata protagonista di molti film in cui essa viene declinata secondo le regole e gli scenari dei diversi generi cinematografici amati dal grande pubblico. Una costante è che in ogni caso l’uomo…

Festival di Cannes: corpi belli, corpi mutati, corpi mutilati

Il red carpet del Festival di Cannes, come ogni red carpet che si rispetti, ha abituato gli spettatori ad ammirare i divi più belli (e imbellettati) mostrarsi avvolti da paillette, giganti fiocchi o frange, vestiti sfarzosi, sobri o appariscenti, eleganti o casual (o un mix…

Serie e videogames: un binomio vincente?

I videogames, fin dalla loro nascita, sono sempre riusciti a conquistare il pubblico e a crearsi dei confini sempre più ampi di mercato in cui far sviluppare e rivivere in forme differenti i personaggi più amati. Dal quel 1973 – anno di nascita di Pong…

“Ci sono un gruppo di amici e un mezzo di trasporto”: non è l’inizio di una barzelletta, ma l’input di alcuni dei lavori cinematografici di Todd Phillips, regista e sceneggiatore americano cinquantenne famoso per film come Road Trip, Parto col folle e la trilogia di…

Kevin Costner è una figura iconica nel mondo del cinema, noto per la sua versatilità come attore, regista e produttore. La sua carriera si estende su diversi decenni e abbraccia una varietà di generi cinematografici. Ha recitato in numerosi film di successo, molti dei quali…

Marlon Brando è un’icona, nel bene e nel male. Forse nessun altro attore ha avuto un tale impatto: con due Oscar vinti, è stato il primo a introdurre un approccio naturale alla recitazione a Hollywood, basandosi sull’immaginazione del personaggio piuttosto che sulla mera memorizzazione delle…

Marlon Brando è stato il divo del cinema a cavallo tra l’epoca classica degli anni Cinquanta e la nuova Hollywood cinematografica degli anni Sessanta. Con il suo fascino è riuscito a conquistare il pubblico, mentre con il talento si è guadagnato la presenza sul grande…

L’uomo e l’artista. Tale importante binomio ci viene presentato, in La decima Sinfonia, soltanto a circa metà del film. Eppure, questo gioiello firmato Abel Gance e realizzato nel lontano 1918 si concentra proprio su ciò. Mentre l’uomo è capace di ogni possibile crimine e ricatto,…

Marlon Brando è un’icona, nel bene e nel male. Forse nessun altro attore ha avuto un tale impatto: con due Oscar vinti, è stato il primo a introdurre un approccio naturale alla recitazione a Hollywood, basandosi sull’immaginazione del personaggio piuttosto che sulla mera memorizzazione delle…

«È quello che fa confusione. Non è un bel ragazzo?» Così Blanche DuBois (Vivien Leigh) additava suo marito (Marlon Brando) in Un tram che si chiama Desiderio di Elia Kazan, profetizzando, quasi al suo esordio cinematografico, le complementari pulsioni di eros e thanatos di cui tante…

Il ghigno beffardo che illumina il viso di Alejandro Jodorowsky nel ricordare la sua visione del Dune di David Lynch in seguito all’aborto del suo omonimo progetto (momento contenuto all’interno del meraviglioso documentario Jodorowsky’s Dune di Frank Pavich) emblematizza i problematici rapporti che l’industria cinematografica…

Alien è il capolavoro  sci-fi di Ridley Scott, capostipite di una serie di film, libri, fumetti e videogiochi amatissimi dal grande pubblico. Rilasciato nel 1979, Alien ha cambiato per sempre l’aspetto delle pellicole di  fantascienza con il suo stile ricco di suspense, horror e azione.  …

Sono sempre stato affascinato dalla rovina David Lynch Il visionario e geniale David Lynch è noto per essere il regista dell’inconscio che, pur avendo diretto solo dieci film, ha lasciato un segno indelebile nel mondo del cinema. Le sue pellicole sono caratterizzate dall’uso maniacale del…

Avatar (James Cameron, 2009); la saga de Il Signore degli Anelli (Peter Jackson, 2001 – 2003); Il GGG – Il Grande Gigante Gentile (Steven Spielberg, 2016); Alice in Wonderland (Tim Burton, 2010); Polar Express (Robert Zemeckis, 2010). Cosa hanno in comune tutti questi lungometraggi? Oltre…

Ci hanno appassionato, spaventato, a volte terrorizzato. Eppure, da ormai molti decenni a questa parte, i film horror sono alcuni tra i prodotti cinematografici preferiti tra gli spettatori di tutte le età. Ma cosa fa e cosa ha fatto sì che il pubblico potesse amare…