Dopo la parentesi digitale a causa della pandemia, Romics torna alla Nuova Fiera di Roma dal 30 settembre al 3 ottobre 2021.

Gli organizzatori del Romics 2021, il festival del fumetto, animazione, cinema e games sottolineano che la prossima sarà un’edizione caratterizzata dal rigore per le norme anti-Covid. Quindi si accederà alla manifestazione solo con greenpass alla mano e biglietto elettronico.

Il programma è vastissimo, come al solito. Ci colpisce la crosmedialità e la transmedialità della manifestazione. Il format è quello della fiera del fumetto arricchita da convention, anteprime e presentazioni in cui è possibile non solo acquistare, ma anche scoprire, conoscere e partecipare alle varie espressioni della cultura pop.

Convention e festival, perché?

Il Romics ospita universi espansi in cui i prodotti culturali d’origine si declinano in varie forme per un pubblico vasto di fan, esperti e neofiti.
Alla base di questo tipo di manifestazione c’è una mescolanza tra il classico e il nuovissimo. Qui l’archetipo, la tradizione e la modernità tecnologica sono vicini di casa o, meglio, di padiglione.
Il risultato è un’esperienza immersiva in cui è possibile intervenire in prima persona, sfogliare e fruire di film tratti da fumetti, grafic novel trasposte in cinema d’animazione, letteratura che diventa paraletteratura, giochi da tavola tratti da videogiochi che, a loro volta, sono ispirati a scenari storici del passato e non solo…

I Festival e le Convention sono i luoghi unici e inimitabili in cui si respira la cultura popolare nella sua dimensione aumentata, multi-player e multi-piattaforma.

Romics 2021: programma area cinema

Anche quest’anno il Romics ospita una passerella di anteprime cinematografiche.
Ecco i principali incontri di cinema presenti nel programma del Romics2021.

  • Il ritorno di Dune
    Dune di Denis Villeneuve, 2021 (qui la recensione)

    In collaborazione con Warner Bros Entertainment Italia, un incontro speciale con George Hull, concept artist americano del film, l’editore italiano Sergio Fanucci e l’Art Director Tommaso Ragnisco (Il nome della rosa, Il racconto dei racconti) e Federico De Feo. Modera l’incontro Max Giovagnoli.

    DOVE/QUANDO
    sabato 2 ottobre
    dalle ore 16.00 alle ore 16.40
    Padiglione 8, Romics Experience
  • Aspettando Halloween Kills
    Halloween Kills di David Gordon, 2021 (qui la recensione)

    Universal Pictures International Italy ci guida alla scoperta dei segreti produttivi di uno dei franchise horror più longevi di tutti i tempi, in collaborazione con ingenerecinema.com e l’Orchestra italiana del Cinema di Roma. Modera Max Giovagnoli.

    DOVE/QUANDO
    sabato 2 ottobre
    dalle ore 14.30 alle ore 15.10
    Padiglione 7, Romics City
  • Tutti gli squali del Cinema a… 47 Metri: Great White
    tematica: squali nei film, visual effects

    Effetti speciali, effetti visivi e brividi saranno il cocktail dell’incontro. In collaborazione con Adler Entertainment e con la partecipazione del production designer hollywoodiano Marco Niro (Titanic, Le cronache di Narnia, The Arrival) e di Federico Bagnoli Rossi (CGA Cinecittà), per parlare del grande cinema girato “sotto il pelo dell’acqua”. Partecipa all’incontro anche Antonio Bracco (comingsoon.it).

    DOVE/QUANDO
    domenica 3 ottobre
    dalle ore 17.20 alle ore 18.00
    Padiglione 7, Romics City
  • Corti che vincono tutto: Mila
    dall’attesissimo cortometraggio d’animazione Mila di Cinzia Angelini, 2021

    Incontro con la regista Cinzia Angelini (Minions, Cattivissimo me 3, Kung Fu Panda) dedicato alla grande animazione italiana nel mondo, celebrata attraverso il cortometraggio di  Mila, mattatore in tutti i principali Festival del 2021.

    MILA racconta la storia di una bambina di Trento che durante la Seconda Guerra Mondiale ha perso la sua famiglia ma che sopravviverà al devastante bombardamento del 1943 grazie all’aiuto di una sconosciuta. Nella sua nuova casa, Mila troverà conforto ascoltando la musica di un carillon, sulle cui note ricorderà i bei momenti passati con la mamma. Al mattino Mila e la sua salvatrice fuggiranno dalla città, iniziando insieme un cammino di speranza.

    Partecipano all’incontro Cinzia Angelini (regista), Antonello Rosato (Scenografo) e Flavio Gargano (Compositore). Modera Max Giovagnoli.

    DOVE/QUANDO
    venerdì 1 ottobre
    dalle ore 16.45 alle ore 17.30
    Padiglione 8, Romics Experience

Romics 2021: Buon Compleanno Famiglia Simpson!

Segnaliamo anche un altro evento legato al mondo dell’audiovisivo, nello specifico della TV.


Per festeggiare i 30 anni dalla messa in onda italiana dei Simpson, Romics ha organizzato una conferenza-spettacolo a cui prenderanno parte gli stessi Simpsons (grazie alla voce di alcuni storici doppiatori italiani) ma anche animatori, disegnatori, esperti di settore e giornalisti…
Un racconto collettivo per capire l’eccezionale fenomeno culturale che lo show ha rappresentato e, ovviamente, per cantare “Tanti Auguri Famiglia Simpson”!

Partecipano:
Monica Ward (voce di Lisa Simpson, direttrice del doppiaggio)
Fabrizio Mazzotta (voce di Krusty il clown)
Stefano Mondini (voce del Preside Skinner)
Maura Cenciarelli (voce di Ralph Winchester e Rod Flanders)
Franco Bianco (animatore, direttore dello studio MatitAnmata)


Romics 2021

DOVE/QUANDO
sabato 2 ottobre
dalle ore 14.30 alle ore 15.30
Padiglione 8, Romics Experience

Romics 2021: programma e info

Il programma del Romics 2021 si arricchisce di moltissimi eventi tematici (fumetti, gaming, cosplay), incontri e ospiti. Qui il calendario.

La XXVII edizione del Festival si svolgerà dal 30 settembre al 3 ottobre 2021 dalle ore 10.00 alle 20.00.

I Visitatori potranno accedere al festival previo acquisto del biglietto nominativo disponibile solo tramite prevendita online. E’ obbligatorio presentare il Green Pass.

IL MANIFESTO DELLA XXVII EDIZIONE È REALIZZATO DA ARIANNA REA, DISEGNATRICE DISNEY, ILLUSTRATRICE, CHARACTER DESIGNER E DOCENTE DELLA SCUOLA ROMANA DEI FUMETTI.